I senza dimora

by Francesca Mongiello
Perché ebbi fame e mi deste da mangiare, ebbi sete e mi deste da bere, fui straniero e mi accoglieste, fui nudo e mi vestiste.. Matteo 25:35-36

..noi abbiamo la possibilità di agire, di fare tutto ciò che è possibile per provvedere materialmente e soprattutto spiritualmente…dare una possibilità a chi è convinto di non averne…noi facciamo il possibile, l’impossibile lo fa il Signore che cambia la storie e trasforma il male in benedizione. .